Redazione piano e regolamento antenne

Pubblicato il 6 febbraio 2024 • Opere

Dato atto che il Comune di SAN TEODORO, conformemente a quanto previsto dall’art. 38 comma 6 della L. n. 120/2020, che ha sostituito il comma 6 dell’art. 8 Legge 22 febbraio 2001, n. 36, ha deciso di dotarsi di un Regolamento ed un Piano comunale per l’installazione di impianti di tele radiocomunicazione con misurazione dell’inquinamento elettromagnetico sul territorio comunale, conferendo l’incarico per la loro predisposizione a Leganet S.r.l. (C.F. e Partita IVA 02299380648) con sede in via delle Botteghe Oscure n. 54,  00186 – Roma, società partecipata di ALI - Lega delle Autonomie Locali Italiane.

Dato atto a tal fine, che in attuazione dei principi di trasparenza, efficacia e leale collaborazione, il presente Comune, in persona del Sindaco, ricevuti i piani di rete dei Gestori, ascoltati questi ultimi, completata la ricognizione del patrimonio dell’Ente ed individuate proposte di siti (edifici e/o fondi) da considerarsi preferibili e/o disponibili, ha invitato mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune gli Operatori della Telefonia mobile, le c.d. Tower Company e tutti gli altri professionisti coinvolti nel processo di infrastrutturazione della rete di telefonia mobile nel territorio comunale, nonché eventuali rappresentanti di gruppi di cittadini rappresentativi di interessi diffusi e non personali, a formulare, in persona dei rispettivi legali rappresentanti, entro e non oltre 20 giorni dalla pubblicazione – avvenuta sul sito del Comune nella homepage, sezione notizie del 11/09/2023 - osservazioni in merito al testo del Regolamento per la localizzazione delle infrastrutture di tele radio-comunicazione e sugli elaborati del Piano antenne;

Dato atto che nei termini sono pervenute le osservazioni dei seguenti operatori: ZEFIRO NET S.r.l.; - WIND TRE S.p.a.; - OPNET S.p.a.; - ILIAD ITALIA  S.p.a.;

Tutto ciò premesso con riferimento alle osservazioni pervenute si comunica che  le stesse non sono accoglibili e che riguardo alle note circa le cartografie, si ritiene che i siti già indicati come “disponibili o preferenziali” siano in grado di soddisfare le esigenze di sviluppo dei Gestori.

Il Comune resta a disposizione per inviti a futuri confronti, assegnando al pubblico un termine di ulteriori sette (7) giorni per eventuali repliche alle controdeduzioni, riservandosi altresì di convocare, allo scadere di tale ulteriore termine, uno o più tavoli tecnici per l’audizione – congiunta o asincrona – dei portatori di interesse.

Le controdeduzioni e le cartografie sono disponibili sul sito del Comune nella homepage, sezione notizie : www.comunesanteodoro.it  e consultabili tramite il link: https://drive.google.com/file/d/18ylG61kUFLgIq5LFSYIK07xUrB1E_QsT/view?usp=sharing

Le eventuali repliche dovranno essere indirizzate al Servizio Urbanistica ed edilizia privata del Comune di san Teodoro al seguente indirizzo di p.e.c.: protocollo@pec.comunesanteodoro.it ed email: g.deluca@leganet.net;

San Teodoro, lì 05/02/2024

Il Responsabile del Servizio

Geom. Riccardo Inzaina

 

AVVISO_PUBBLICO_05_02_2024
Allegato 175.90 KB formato pdf
Scarica